Continua la vendita di Bitcoin, i prezzi scendono al di sotto di USD 10.000

I prezzi sono diminuiti di $ 100 nei giorni successivi all’annuncio e da allora hanno faticato. I prezzi stabili rimuovono molte delle preoccupazioni degli investitori. Dopo la candela finale, il prezzo ha iniziato un trend rialzista ancora più forte. Secondo la nostra analisi, il prezzo del BTC è probabilmente in una correzione, sia breve che come parte dell’onda 4 o una correzione A-B-C più lunga. Se cade uno o un paio di volte e scende sotto $ 3.122, vedremo un minimo che non abbiamo dal 2017. Nel periodo dal 22 giugno al 25 giugno, il prezzo del Bitcoin (BTC) è stato scambiato tra $ 10.500 e $ 11.000 . Da allora, tuttavia, il prezzo del Bitcoin è diminuito.

Quando acquisti un titolo nel modo consueto, non puoi mai perdere più del capitale investito. Se si riduce un capitale a $ 50, il massimo che si possa fare sulla transazione è $ 50. Se acquisti uno stock a $ 50, il massimo che puoi perdere è $ 50. Se il titolo che vendi aumenta a breve di prezzo, la società di intermediazione può attuare una richiesta di margine “, che è un requisito per il capitale aggiuntivo per mantenere l’investimento minimo richiesto.

Se hai mai perso denaro su un titolo, probabilmente ti sei chiesto se c’è un modo per fare soldi quando le azioni scendono. Quindi, è certamente immaginabile che molte persone abbiano realizzato profitti e siano incassati. Quando si parla di gestori di fondi che hanno realizzato un profitto nella corsa del 2017, Pomp, come viene chiamato affettuosamente, non passa a un’altra corsa redditizia fino al 2020.

Il mercato era molto surriscaldato e si era significativamente spostato dalla tendenza. Alcuni sono anche contenti di vedere il mercato essere purgato da progetti terribili. Poiché il mercato delle criptovalute segue uno scenario ribassista, i venditori sembravano ottenere il controllo del mercato. Dopotutto, nonostante il calo degli ultimi due giorni, il 6 febbraio è salito da una bassa capitalizzazione di mercato di $ 276 miliardi a circa $ 445 miliardi ora. Sta sanguinando adesso. I rapporti iniziali della Corea del Sud, uno dei più grandi mercati di criptovaluta al mondo che si stanno muovendo per bloccare il commercio di valuta virtuale la scorsa settimana, hanno fatto scendere drasticamente il prezzo del bitcoin e di un certo numero di altre importanti risorse digitali.